Facciamo la Rivoluzione!

Facciamo la Rivoluzione!

Quale Rivoluzione per l’uomo d’oggi?

Libertà“Sì! Facciamo la Rivoluzione! Contro la crisi economica, contro il malgoverno, contro la “Casta”, contro le ingiustizie, contro la disoccupazione, contro il terrorismo, contro le banche che lucrano con i nostri risparmi, contro i ricchi che si sono arricchiti sulle nostre spalle, contro le tasse, contro chi esercita il potere senza alcun rispetto per la dignità dell’essere umano, contro la violenza che dilaga nelle strade e nelle case. Scendiamo in piazza! Facciamo sentire la nostra voce! Uniamoci per il bene nostro e dei nostri figli! Abbiamo sopportato abbastanza! Abbiamo riposto la nostra fiducia in persone che non la meritavano! Ora tocca a noi! Riprendiamoci ciò che ci spetta di diritto! E’ il momento di agire!” 

Leggi il seguito

Rinascere in Primavera

Rinascere in Primavera

Stare bene seguendo i ritmi della natura

Fiori con farfalla

Ogni anno in un certo senso succedono sempre le stesse cose, secondo ritmi noti e un andamento atteso.

Mese dopo mese, stagione dopo stagione, sappiamo cosa accadrà, ce lo aspettiamo, tanto che rimaniamo stupiti se qualcosa non va come dovrebbe andare, come è sempre andato, come ci hanno insegnato i nostri genitori, i nonni, i maestri, i saggi.
Anno dopo anno abbiamo constatato che i loro insegnamenti sono corretti. D’inverno fa freddo e scende la neve, d’estate fa caldo e ci sono le zanzare… Siamo pronti a tramandare anche noi la sapienza acquisita.
Sappiamo riconoscere una serie di segni e sappiamo trarne precise indicazioni su ciò che sta succedendo, sui cambiamenti in atto.
Oggi per esempio inizia ufficialmente la primavera, ma non c’era bisogno del calendario per accorgersene. La temperatura sta salendo, fa buio più tardi, il paesaggio cambia aspetto, la terra si ricopre di erbetta e di fiorellini, le gemme sugli alberi esplodono di fiori colorati, i vialetti e le balconate delle case si riempiono di piante rigogliose, gli uccellini tornano a cinguettare, i gatti miagolano impazziti, in preda a tempeste ormonali, i cani al guinzaglio strattonano i loro accompagnatori ogni volta che incrociano altri esemplari simili, tentando impossibili avvicinamenti nonostante il guinzaglio al collo li faccia soffocare…

Leggi il seguito

Stare bene in 5 minuti

Stare bene in 5 minuti

Descrizione di una semplice tecnica per recuperare benessere ed energia

sveglia

Nella nostra epoca sempre più veloce non c’è molto spazio per la lentezza. Indaffarati e di fretta, siamo orientati verso la meta senza riuscire a cogliere i dettagli del paesaggio che ci corre davanti agli occhi. Ogni luogo della terra è ormai facilmente raggiungibile, grazie a mezzi di trasporto sempre più alla portata e alla possibilità di compiere viaggi virtuali attraverso la rete. Anche mangiare non può essere un impedimento per chi desidera correre, così è stato inventato il fast food, un veloce rifocillarsi, cui si sono contrapposti i filosofi dello slow food, che invitano a recuperare un rapporto con il tempo più a misura d’uomo almeno a tavola, insieme a quanti fanno un elogio della lentezza per tentare di recuperarla.

L’uomo moderno desidera ottenere il più possibile in tempi ristretti e con facilità, secondo il famoso slogan “tutto e subito”, anche laddove occorrerebbe impegno, costanza e pazienza, virtù che molti uomini di oggi hanno lasciato ai loro nonni.
Secondo questo modo di vivere, anche per stare bene non ci si può permettere il lusso di perdere troppo tempo!…

Leggi il seguito