Facciamo la Rivoluzione!

Facciamo la Rivoluzione!

Quale Rivoluzione per l’uomo d’oggi?

Libertà“Sì! Facciamo la Rivoluzione! Contro la crisi economica, contro il malgoverno, contro la “Casta”, contro le ingiustizie, contro la disoccupazione, contro il terrorismo, contro le banche che lucrano con i nostri risparmi, contro i ricchi che si sono arricchiti sulle nostre spalle, contro le tasse, contro chi esercita il potere senza alcun rispetto per la dignità dell’essere umano, contro la violenza che dilaga nelle strade e nelle case. Scendiamo in piazza! Facciamo sentire la nostra voce! Uniamoci per il bene nostro e dei nostri figli! Abbiamo sopportato abbastanza! Abbiamo riposto la nostra fiducia in persone che non la meritavano! Ora tocca a noi! Riprendiamoci ciò che ci spetta di diritto! E’ il momento di agire!” 

Leggi il seguito

Ma che significa “Epifania”?!

Ma che significa “Epifania”?!

L’Epifania come metafora della meta di ogni essere umano

Luna che sorge

Spesso mi sono chiesto che senso abbiano quelle che sono considerate Sacre Scritture con noi, che utilità o bellezza possano avere per noi che le leggiamo migliaia di anni dopo essere state scritte.

Mi sono risposto che, se anche non ci risultano proprio piacevoli da leggere, perché abbiamo un modo diverso di esprimerci e perché in fondo il loro intento non è di dilettare il lettore, esse hanno un significato profondo per la nostra vita, in un certo senso sono una sorta di manuale del vivere quotidiano, del come stare al mondo al meglio delle nostre potenzialità. Vanno però “tradotte”.

Voglio proporvi ad esempio una mia rilettura dell’Epifania, che secondo la tradizione cristiana celebra il momento in cui tre personaggi, i Re magi, dopo aver intrapreso un lungo viaggio dal lontano Oriente, guidati da una stella, giungono al luogo in cui era nato un paio di settimane prima un bambino da tempo atteso come nuovo Re, Gesù di Nazareth.

Leggi il seguito