Rinascere in Primavera

Rinascere in Primavera

Stare bene seguendo i ritmi della natura

Fiori con farfalla

Ogni anno in un certo senso succedono sempre le stesse cose, secondo ritmi noti e un andamento atteso.

Mese dopo mese, stagione dopo stagione, sappiamo cosa accadrà, ce lo aspettiamo, tanto che rimaniamo stupiti se qualcosa non va come dovrebbe andare, come è sempre andato, come ci hanno insegnato i nostri genitori, i nonni, i maestri, i saggi.
Anno dopo anno abbiamo constatato che i loro insegnamenti sono corretti. D’inverno fa freddo e scende la neve, d’estate fa caldo e ci sono le zanzare… Siamo pronti a tramandare anche noi la sapienza acquisita.
Sappiamo riconoscere una serie di segni e sappiamo trarne precise indicazioni su ciò che sta succedendo, sui cambiamenti in atto.
Oggi per esempio inizia ufficialmente la primavera, ma non c’era bisogno del calendario per accorgersene. La temperatura sta salendo, fa buio più tardi, il paesaggio cambia aspetto, la terra si ricopre di erbetta e di fiorellini, le gemme sugli alberi esplodono di fiori colorati, i vialetti e le balconate delle case si riempiono di piante rigogliose, gli uccellini tornano a cinguettare, i gatti miagolano impazziti, in preda a tempeste ormonali, i cani al guinzaglio strattonano i loro accompagnatori ogni volta che incrociano altri esemplari simili, tentando impossibili avvicinamenti nonostante il guinzaglio al collo li faccia soffocare…

Leggi il seguito

Ma che significa “Epifania”?!

Ma che significa “Epifania”?!

L’Epifania come metafora della meta di ogni essere umano

Luna che sorge

Spesso mi sono chiesto che senso abbiano quelle che sono considerate Sacre Scritture con noi, che utilità o bellezza possano avere per noi che le leggiamo migliaia di anni dopo essere state scritte.

Mi sono risposto che, se anche non ci risultano proprio piacevoli da leggere, perché abbiamo un modo diverso di esprimerci e perché in fondo il loro intento non è di dilettare il lettore, esse hanno un significato profondo per la nostra vita, in un certo senso sono una sorta di manuale del vivere quotidiano, del come stare al mondo al meglio delle nostre potenzialità. Vanno però “tradotte”.

Voglio proporvi ad esempio una mia rilettura dell’Epifania, che secondo la tradizione cristiana celebra il momento in cui tre personaggi, i Re magi, dopo aver intrapreso un lungo viaggio dal lontano Oriente, guidati da una stella, giungono al luogo in cui era nato un paio di settimane prima un bambino da tempo atteso come nuovo Re, Gesù di Nazareth.

Leggi il seguito